I tuoi diritti di apprendista

Autorità parentale

Fino all’età di 18 anni soggiaci all’autorità parentale. Significa che entrambi i genitori, o uno solo dei due, sono i tuoi rappresentanti legali. Anche se la tua capacità di giudizio dovrebbe essere sufficientemente sviluppata per permetterti di svolgere validamente atti della vita quotidiana (acquisti, prestiti, garanzie ecc.), i tuoi rappresentanti legali restano i garanti delle tue spese, come fatture del telefono, carte di credito ecc. Se stipuli un contratto, devi farlo controfirmare da loro, altrimenti non è valido. Questo può avvenire anche in un secondo tempo, rendendo il contratto «definitivamente» valido. I tuoi genitori devono provvedere al tuo mantenimento e sostenerti fino al termine della formazione professionale di base, purché venga portata a termine entro termini ragionevoli, e al più tardi fino a quando compirai 25 anni.

Diritti correlati

Base legale

CC art. 296 segg.
I tuoi diritti di apprendista
Torna su