I tuoi diritti di apprendista

Lingue

La formazione professionale di base prevede generalmente lo studio di una seconda lingua (lingua straniera), ormai obbligatoria per la maggior parte delle professioni. Puoi appurarlo nell’ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base relativa alla tua professione. Per l’attestato federale di capacità (AFC) e la maturità professionale (MP) sono di norma richieste due lingue straniere. Oltre alle lezioni obbligatorie, gli allievi con un buon rendimento possono frequentare anche dei corsi facoltativi. Le scuole professionali preparano a numerosi certificati ed esami di lingue riconosciuti. L’attestazione delle lingue apprese avviene in base al Portfolio europeo delle lingue, la cui validità si estende a tutta l’Europa e a qualche altro Paese, semplificando il riconoscimento dei diplomi se segui dei corsi all’estero.

Diritti correlati

Base legale

LFPr art. 15 cpv. 4
OFPr art. 12 cpv. 2
I tuoi diritti di apprendista
Torna su