I tuoi diritti di apprendista

Rapporto di formazione

Alla fine di ogni semestre il tuo formatore in azienda deve redigere un rapporto in cui indica a che punto è la tua formazione. A tale scopo può avvalersi della documentazione dell’apprendimento che devi aggiornare regolarmente durante il lavoro in azienda. Il rapporto valuta le tue competenze professionali, metodologiche e sociali. Il programma di formazione per la tua professione stabilisce che cosa deve figurare nel rapporto di formazione. Il formatore in azienda può valutare le prestazioni assegnando voti o giudizi che vanno da molto buono a insufficiente. Il rapporto di formazione deve consentire di valutare se gli obiettivi della formazione sono stati raggiunti. Prima di consegnarlo ai tuoi genitori o al tuo rappresentante legale, il formatore deve discutere con te il rapporto. In caso di difficoltà nella formazione, i rapporti di formazione sono mezzi di prova importanti e costituiscono la base per un eventuale cambiamento del posto di tirocinio. La commissione di vigilanza sulla formazione professionale può chiedere all’azienda di presentare tutti i rapporti.

Diritti correlati

I tuoi diritti di apprendista
Torna su