I tuoi diritti di apprendista

Gender

La parola inglese «gender» significa «genere» e si riferisce al «genere sociale», ovvero ai diversi ruoli di genere nella nostra società. Questi ruoli di genere fanno sì che non ci orientiamo necessariamente ai nostri interessi e talenti, ma ci comportiamo (spesso inconsciamente) secondo stereotipi legati al sesso. Quando si tratta di scegliere una carriera, ad esempio, le differenze sono evidenti: le donne sono leggermente più propense degli uomini a scegliere formazioni più brevi con meno opportunità di carriera e che ritengono più compatibili con una famiglia. Gli uomini tendono a scegliere formazioni più lunghe, conseguono più spesso la maturità professionale (MP) e sono più rappresentati nelle scuole universitarie professionali (SUP). La legge federale sulla parità dei sessi (LPar) promuove la parità nel lavoro. Anche la legge sulla formazione professionale esige la promozione dell’uguaglianza tra donne e uomini. Progetti in tal senso vengono sostenuti finanziariamente. I responsabili della formazione professionale hanno il dovere di concretizzare la promozione della parità di genere sancita dalla legge.

Diritti correlati

Base legale

Cost art. 8
LFPr art. 3 lett. c, art. 55
I tuoi diritti di apprendista
Torna su