I tuoi diritti di apprendista

Spese

Di norma il datore di lavoro deve assumere tutti i costi legati allo svolgimento del tuo lavoro, come il biglietto ferroviario, i pasti, il perfezionamento professionale obbligatorio, gli indumenti di protezione e gli utensili necessari. Ogni accordo secondo il quale il lavoratore deve farsi carico di queste spese non ha validità (clausole nulle). Se durante la formazione devi lavorare fuori sede o devi frequentare dei corsi interaziendali, in funzione della distanza l’azienda formatrice si farà carico delle spese di viaggio, vitto, alloggio o di altro tipo. L’azienda può anche contribuire volontariamente alle spese degli apprendisti legate alla scuola professionale per i libri, le escursioni, i soggiorni linguistici e le settimane di progetto. Se nel contratto di tirocinio non si fa alcun accenno alle spese, prima di iniziare la formazione chiedi come è regolamentata la partecipazione alle spese professionali e scolastiche.

Diritti correlati

Base legale

CO art. 327 segg.
I tuoi diritti di apprendista
Torna su