I tuoi diritti di apprendista

Stage pratico

Esistono molti tipi di stage, che possono svolgersi prima, durante o dopo la formazione professionale di base. Uno stage è un impiego temporaneo con carattere formativo. Gli obiettivi di formazione e le condizioni d’impiego, compreso il salario e il diritto di essere seguiti, dovrebbero essere chiaramente regolati in un contratto di stage. I sindacati considerano abusivi gli stage senza una vera formazione, con salari irrisori e senza prospettive di un impiego successivo. Per i giovani in difficoltà sono accettabili stage in azienda, a condizione che siano organizzati nell’ambito di offerte ponte previste dal Cantone o di in un provvedimento inerente al mercato del lavoro dell’ufficio regionale di collocamento (URC) e che siano affiancati da una formazione mirata. Durante la formazione di base, le scuole medie di commercio e le scuole di informatica prevedono stage pratici. Se durano più di sei mesi, la scuola deve ottenere un’autorizzazione da parte delle autorità cantonali e far approvare il contratto di stage dall’ufficio cantonale della formazione professionale. Dopo aver terminato l’apprendistato, disponi della necessaria formazione e pertanto uno stage pratico nel tuo settore d’attività non è giustificato, a meno che tu non voglia acquisire, ad esempio, nuove competenze linguistiche.

Diritti correlati

Base legale

LFPr art. 16
OFPr art. 15-16
CO art. 319
LADI art. 59 segg.
OADI art. 6 e 98
I tuoi diritti di apprendista
Torna su