I tuoi diritti di apprendista

Discriminazione

Sussiste discriminazione quando una persona è trattata diversamente e svantaggiata a causa di una caratteristica che la distingue dagli altri (di solito la popolazione maggioritaria), come le origini o l’appartenenza etnica (razzismo), il genere, l’identità di genere o l’orientamento sessuale/affettivo (sessismo, transfobia, omofobia) o anche l’età (ageismo), la fede religiosa, la lingua o una disabilità (ableismo). Nella vita lavorativa ci può essere discriminazione a livello di occupazione di una posizione, avanzamento nella carriera o rimunerazione. La Costituzione federale vieta esplicitamente la discriminazione. Inoltre, le scuole professionali e molte aziende hanno regolamenti che vietano chiaramente ogni tipo di discriminazione. Se ritieni di essere discriminato, parlane con il tuo formatore in azienda, gli insegnanti, l’orientatrice dell’ufficio cantonale della formazione professionale o il sindacato.

Diritti correlati

Altre informazioni

Base legale

Cost art. 8
I tuoi diritti di apprendista
Torna su