I tuoi diritti di apprendista

Lavori estivi

Anche i lavoretti svolti durante l’estate o nelle vacanze sottostanno a regole precise. A partire dai 13 anni puoi lavorare come fattorino o svolgere lavori leggeri nell’ambito di manifestazioni culturali, artistiche (festival) o sportive nonché nell’ambito pubblicitario. Durante le vacanze scolastiche puoi lavorare per al massimo 40 ore a settimana (non più di otto ore al giorno, tra le 6 del mattino e le 18 di sera) e solo durante la metà delle vacanze. Se hai tra 15 e 18 anni, la durata del tuo lavoro non deve superare quella degli altri lavoratori dell’azienda e non deve in ogni caso superare le nove ore al giorno, incluse le ore supplementari e le ore di frequenza ai corsi obbligatori. Anche per un’assunzione di breve durata durante l’estate, il tuo datore di lavoro ha l’obbligo di assicurarti contro gli infortuni. Se lavori più di otto ore a settimana, quest’assicurazione copre sia gli infortuni professionali sia quelli non professionali; se lavori meno di otto ore a settimana, la copertura si limita agli infortuni professionali. Anche se lavori per alcune settimane d’estate hai diritto alle vacanze, in proporzione alla durata del rapporto di lavoro (cinque settimane fino a 20 anni e quattro settimane se hai più di 20 anni). Se non percepisci le ferie, hai diritto a un supplemento (10,64 per cento del salario se hai meno di 20 anni e 8,33 per cento se hai più di 20 anni).

Diritti correlati

Base legale

LL art. 30-31
OLL-5 artc. 10-17
OAINF artc. 13
I tuoi diritti di apprendista
Torna su